Migliori-prodotti.it
Guida all'acquisto dei migliori prodotti per la casa e l'ufficio
IN COLLABORAZIONE con Amazon

By Davide

Davide

Miglior deumidificatore

Ultimo aggiornamento: Settembre 2016

Conoscere quali sono i migliori deumidificatori disponibili sul mercato può interessare davvero tantissimi consumatori: il problema dell’umidità, infatti, è estremamente diffuso nelle abitazioni, soprattutto in Italia, di conseguenza moltissime persone prendono le dovute contromisure per fare in modo che l’umido presente negli ambienti non divenga un potenziale nemico del proprio benessere.

Basta una piccola spesa, d’altronde, per rendere una casa notevolmente più salubre, anzi è sorprendente con quale facilità un buon deumidificatore riesca a migliorare la condizione degli ambienti interni da questo punto di vista.

In commercio le opportunità di scelta relative ai deumidificatori sono molto vaste: i vari modelli a disposizione si distinguono per diverse caratteristiche tecniche, e il divario in termini di prezzo tra i modelli più costosi e quelli più economici è piuttosto importante.

Come avremo modo di vedere, ad ogni modo, la maggioranza dei deumidificatori si collocano nella fascia di prezzo di livello medio, nella quale è possibile individuare dei deumidificatori di ottima qualità a un prezzo ragionevole.

Un parametro molto importante che deve sempre essere considerato al momento della scelta del deumidificatore, inoltre, è quello relativo alla sua potenza, la quale deve essere commisurata alla grandezza dell’ambiente in cui verrà collocato.

Tramite le nostre consuete analisi, le quali considerano sia i pareri dei consumatori che le specifiche tecniche dei vari modelli, abbiamo scelto alcuni modelli che riteniamo essere i migliori deumidificatori che è oggi possibile comperare. Scopriamoli subito.

Miglior deumidificatore in assoluto

Mitsubishi Electric MJ-E21BG

deumidificatore Mitsubishi Electric MJ-E21BGMitsubishi Electric MJ-E21BG merita senza dubbio di essere considerato il miglior deumidificatore in assoluto: questo modello Mitsubishi ha infatti un efficiente controllo elettronico e si tratta, allo stesso tempo, di un deumidificatore silenzioso.

Mitsubishi Electric MJ-E21BG è un modello ideale anche per gli ambienti piuttosto grandi, avendo una potenza di deumidificazione di primo livello, allo stesso tempo questo deumidificatore vanta molte particolarità tecniche speciali, a cominciare dal pratico display digitale in cui si può facilmente impostare il livello di umidità desiderato.

Questo deumidificatore Mitsubishi è dotato di filtro aria di alta efficienza e di scarico condensa continuo, non bisogna inoltre dimenticare che può vantare deflettori dell’aria orientabili, molto preziosi per contrastare l’umidità sui muri e per evitare l’antiestetica formazione di condensa sui vetri delle finestre, e anche l’innovativa tecnologia Mildew Guard, la quale contrasta la presenza di umido e la formazione di muffe tramite una particolare modalità di accensione e di spegnimento automatico che scongiura gli sprechi.

Mitsubishi Electric MJ-E21BG, pur essendo molto potente, ha un assetto molto compatto ed esteticamente gradevole, grazie alle rotelle ed all’apposita maniglia, inoltre, può essere trasportato con massima facilità.

Potendo funzionare senza problemi anche a temperature molto basse, inoltre, può essere collocato senza problemi anche in cantine, taverne e altri ambienti in cui si raggiungono spesso delle temperature particolarmente rigide.

Ci piace perché:

  • Grande potenza di deumidificazione
  • Possibilità di impostare il livello di umidità sul display apposito
  • Estremamente silenzioso
  • Semplice da trasportare
  • Ideale anche per cantine e ambienti molto freddi
  • Ricco di tecnologie di grande avanguardia

Non ci entusiasma perché:

  • Prezzo decisamente più alto rispetto alla media
AmazonGuarda il prezzo

Migliori deumidificatori per rapporto qualità-prezzo

Trotec TTK 68 E

deumidificatore Trotec TTK 68 ETrotek TTK 68 E è un deumidificatore che vanta caratteristiche tecniche molto interessanti, un modello prodotto da un brand che è considerato un autentico sinonimo di qualità per quanto riguarda questa particolare tipologia di prodotti.

I deumidificatori Trotec, infatti, sono sempre molto apprezzati, e TTK 68 E è sicuramente un degno rappresentante di questo marchio.

Trotek TTK 68 E ha una capacità di deumidificazione di 20 litri giornalieri, di conseguenza si tratta di un deumidificatore ottimo per gli ambienti di dimensioni medio-grandi, indicativamente dai 45 ai 110 metri quadri.

Dotato di funzione timer e molto semplice da trasportare, grazie alla presenza di rotelle e maniglie ergonomiche, Trotek TTK 68 E è dotato di filtro dell’aria lavabile e riutilizzabile e vanta molte funzioni interessanti, come ad esempio quella dedicata all’asciugatura della biancheria, quella per lo sbrinamento elettronico, oppure quella che attiva lo spegnimento automatico in caso di rischio di straripamento.

Trotek TTK 68 E è sicuramente uno dei migliori deumidificatori sul mercato, e può essere acquistato a un prezzo assolutamente ragionevole.

Ci piace perché:

  • Notevole potenza di deumidificazione
  • Pratico ed ergonomico
  • Ricco di funzionalità interessanti
  • Rapporto qualità-prezzo ottimo

Non ci entusiasma perché:

  • Nulla di rilevante
AmazonGuarda il prezzo

De’Longhi Tasciugo DEM 10

deumidificatore-de-longhi-tasciugo-dem-10Tasciugo DEM 10 è un deumidificatore di qualità che nasce dalla grande esperienza del brand De’Longhi, rinomato produttore italiano. La potenza di questo deumidificatore è buona, essendo pari a 10 litri giornalieri, di conseguenza si rivolge ad ambienti di medie dimensioni.

Tasciugo DEM 10 è un deumidificatore estremamente silenzioso, una caratteristica, questa, sempre molto apprezzata dai consumatori, ed è dotato di un pratico filtro d’aria lavabile.

Ci piace perché:

  • Massima silenziosità
  • Design piacevole
  • Grande praticità di utilizzo
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo

Non ci entusiasma perché:

  • Manca un temporizzatore, il quale può comunque essere acquistato a parte
  • La sua potenza può rivelarsi non sufficiente per ambienti piuttosto grandi
AmazonGuarda il prezzo

Miglior deumidificatore economico

Argoclima Hydro Digit

deumidificatore Argoclima Hydro DigitArgoclima Hydro Digit è un deumidificatore davvero molto economico, avendo un prezzo notevolmente inferiore rispetto alla media, e a primo acchito colpisce per il suo design molto lineare, moderno ed elegante.

Argoclima Hydro Digit è un deumidificatore con tecnologia a ultrasuoni dall’assetto compatto, dotato di un pratico display.

Diverse peculiarità tecniche piuttosto interessanti contraddistinguono Argoclima Hydro Digit, a cominciare dal filtro di scambio ionico che depura il vapore dai Sali, al fine di scongiurare la loro dispersione nell’ambiente, fino all’igonometro digitale dedicato alla regolazione dell’elemento a ultrasuoni.

I comandi digitali di questo modello, inoltre, sono molto semplici e intuitivi.

La sua potenza non è sicuramente tra le più alte, di conseguenza Argoclima Hydro Digit può rappresentare una scelta valida solo ed esclusivamente per ambienti piccoli.

Ci piace perché:

  • Prezzo molto basso
  • Assetto compatto e design molto piacevole
  • Grande intuitività dei comandi
  • Funzionamento a ultrasuoni

Non ci entusiasma perché:

  • Potenza limitata, dunque è un deumidificatore adoperabile esclusivamente in ambienti piccoli
  • Non è dotato di ruote
AmazonGuarda il prezzo

Il deumidificatore, fondamentale per la salubrità degli ambienti

Il deumidificatore è sicuramente un dispositivo importantissimo per la salubrità degli ambienti: è noto a tutti, infatti, come l’umidità sia molto dannosa per la salute, soprattutto nel lungo periodo, di conseguenza vivere in una casa umida non è affatto un qualcosa di positivo.

L’umidità, allo stesso tempo, è un nemico che può essere sconfitto molto facilmente: la collocazione di un deumidificatore negli ambienti di interesse, infatti, è più che sufficiente per rendere l’abitazione perfettamente salubre, allo stesso tempo i migliori deumidificatori contrastano in modo molto efficace la formazione di muffe e di altre indesiderate formazioni legate appunto alla presenza di umidità.

Come funziona un deumidificatore

Se ci si chiede come funziona un deumidificatore, la risposta non è complessa: il deumidificatore è infatti un prodotto tecnologico che funziona in piena autonomia e che non richiede indicazioni particolari affinché svolga al meglio il proprio dovere. Deve essere semplicemente azionato e posizionato in un qualsiasi punto della stanza, ovviamente facendo in modo che non costituisca un intralcio: nel corso della giornata il deumidificatore riesce sostanzialmente a trasformare l’umidità presente nella stanza in acqua, la quale viene immagazzinata in un apposito scomparto interno.

I modelli in commercio, ovviamente, hanno degli scomparti dalle diverse capacità, in tutti i modelli ovviamente è necessario provvedere a svuotare regolarmente l’acqua accumulata.

I migliori deumidificatori in commercio sono in grado di rilevare automaticamente quando il loro scomparto interno è pieno, e nel caso in cui ciò avvenisse si spengono automaticamente per scongiurare il rischio di indesiderate fuoriuscite d’acqua.

I vari modelli a disposizione, ovviamente, possono contraddistinguersi per diverse funzionalità: alcuni deumidificatori, ad esempio, consentono di poter impostare direttamente sul display il livello di umidità desiderato, altri invece sono dotati di funzioni specifiche per l’asciugatura del bucato.

Come scegliere un deumidificatore

Sono diversi gli aspetti da considerare per scegliere un deumidificatore, e nessuno di questi può essere trascurato se ci si vuol garantire un risultato di qualità. Vediamo quali sono, dunque, i più rilevanti.

Potenza di deumidificazione

La potenza di un deumidificatore deve essere commisurata alla grandezza dell’ambiente in cui è collocato, quindi questo parametro deve essere sempre controllato in relazione alle dimensioni della stanza in cui si prevede di posizionarlo.

La potenza dei dispositivi tecnologici, tra cui anche i deumidificatori, è espressa in Watt, tuttavia per quanto riguarda in modo specifico i deumidificatori vi è anche un dato estremamente significativo da questo punto di vista, ovvero la quantità di litri d’acqua che il modello è in grado di generare tramite la sua deumidificazione nell’arco di una giornata, quindi in un lasso di tempo di 24 ore.

Deumidificatori in grado di produrre 20 litri d’acqua in un giorno possono certamente essere collocati con successo anche in ambienti di grandi dimensioni, deumidificatori che producono fino a un massimo di 10 litri d’acqua giornalieri sono perfetti per le stanze di medie dimensioni, mentre per ambienti piccoli può essere sufficiente anche un deumidificatore che produce circa 5 litri di acqua nell’arco di 24 ore.

Funzionalità

Come si accennava in precedenza le funzionalità che possono riguardare un singolo deumidificatore sono tantissime, al punto che è complicato elencarle in modo completo.

Sicuramente è una buona prassi, per il consumatore, quella di consultare con attenzione le varie specifiche tecniche del modello che sta valutando, e non è affatto complicato conoscere in modo dettagliato le funzionalità, più o meno speciali, che contraddistinguono un determinato modello

Scegliere un deumidificatore silenzioso

Acquistare un deumidificatore silenzioso è sicuramente un ottimo suggerimento: il deumidificatore, infatti, è destinato ad essere acceso in modo pressoché costante in ambienti in cui si vive la propria quotidianità, e ovviamente sarebbe piuttosto fastidioso dover convivere con un fastidioso rumore di sottofondo.

Questo discorso, ovviamente, assume un’importanza ancor più rilevante nel caso in cui si debba posizionare un condizionatore in una camera da letto, o comunque nelle sue vicinanze.

Rispetto ad altre peculiarità tecniche questo è probabilmente l’aspetto più complicato da rilevare per il consumatore, proprio per questa ragione, nel proporvi i migliori deumidificatori oggi disponibili sul mercato, abbiamo riservato alla silenziosità una considerazione assolutamente massima.

Scegliere un deumidificatore silenzioso sarebbe poco rilevante solo ed esclusivamente laddove si preveda di collocarlo in una cantina, o comunque in un ambiente che si frequenta molto poco durante la giornata, ad ogni modo tutti i modelli di qualità medio-alta sanno offrire delle solide garanzie da questo punto di vista.

Scegliere un deumidificatore portatile

Se ci si appresta ad acquistare un deumidificatore, non ci sono dubbi, è sicuramente preferibile optare per un deumidificatore portatile.

Questi deumidificatori sono progettati appositamente per poter essere spostati all’insegna della massima semplicità, anche grazie alla presenza di particolari caratteristiche quali delle maniglie ergonomiche e delle pratiche ruote posizionate alla loro base.

Orientarsi verso un deumidificatore portatile, ad ogni modo, non è affatto complicato: oggi i deumidificatori portatili abbracciano in modo quasi totale questa particolare categoria di prodotti, e non potrebbe essere altrimenti, se si considera che questi deumidificatori assicurano una praticità di livello massimo.

Deumidificatori e prezzi

I deumidificatori attualmente a disposizione sul mercato presentano prezzi piuttosto variegati, e la differenza di prezzo tra i deumidificatori più cari e quelli più a buon mercato è notevole.

A tal riguardo, tuttavia, c’è da fare una precisazione: il costo di un deumidificatore non è legato esclusivamente alla sua qualità, ma anche alla sua potenza, di conseguenza se un deumidificatore ha un prezzo notevole sarà sicuramente adatto ad ambienti molto grandi, per contro i deumidificatori particolarmente convenienti difficilmente riescono a rivelarsi efficaci in ambienti di dimensioni medie.

Per fornire delle cifre di carattere puramente indicativo, i deumidificatori di massima qualità tecnologica e rivolti ad ambienti di grandi dimensioni possono raggiungere un costo di 400-500 euro, mentre i deumidificatori più economici, quindi quelli dedicati ad ambienti molto piccoli e privi di particolari funzionalità, hanno dei costi appena superiori a 50 euro.

Con una spesa di circa 150 euro, ad ogni modo, è possibile assicurarsi senza problemi dei deumidificatori di ottima qualità, adatti anche ad ambienti di dimensioni considerevoli.

Recensione di altri prodotti interessanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *