Migliori-prodotti.it
Guida all'acquisto dei migliori prodotti per la casa e l'ufficio
IN COLLABORAZIONE con Amazon

By Eva

Eva

Miglior bollitore elettrico

Ultimo aggiornamento: Dicembre 2016

Te e bevande calde pronte in pochi minuti grazie al bollitore. Sul mercato sono presenti svariati modelli ma qual’è il miglior bollitore elettrico e quali caratteristiche deve avere per essere di buona qualità? Ecco l’elenco dei 5 migliori bollitori elettrici scelti per marche e rapporto qualità prezzo.

Il tè delle cinque, una tradizione nata in Inghilterra nel lontano 1838 dall’allora regina Vittoria all’interno dei lussuosi salotti di Buckingham Palace. Da quel giorno questo rituale è diventato un vero e proprio must per milioni di inglesi e non solo.

Oggi, che sia tè o qualsiasi altra bevanda, a casa, in ufficio o in campeggio, lo strumento miglior per riscaldare l’acqua è sicuramente il bollitore elettrico, diventato nell’arco degli anni una presenza fissa nelle cucine di milioni di italiani.

Come scegliere un bollitore elettrico: tipologie e caratteristiche

La maggior parte dei bollitori hanno la forma di una brocca, la quale grazie ad un apposito rivestimento interno, è in grado di mandare in ebollizione l’acqua. Non tutti i bollitori ovviamente sono uguali, per avere la certezza di fare un acquisto all’altezza delle nostre aspettative e che soddisfi le nostre esigenze, questi sono le caratteristiche da considerare prima di comprarlo.

  • Materiale: acciaio, vetro o plastica. I modelli migliori sono realizzati con corpo in acciaio, più resistenti e più veloci nel portare l’acqua ad ebollizione, nonché a mantenerla in temperatura. Il vetro è un altro buon materiale ma la scelta del vetro è più, se vogliamo, un fattore estetico, mentre la plastica è il materiale più usato per i modelli più economici.
  • Base: fissa o girevole. I modelli di fascia alta sono dotati di base girevole, ovvero la brocca è posizionata sopra e può essere fisicamente ruotata sulla base, utile ad esempio per essere presa con la mano sinistra o con la destra a seconda di dove e come sia posizionato il bollitore in cucina. Sembra una caratteristica di secondo piano, ma in realtà vi accorgerete che è molto utile su questo tipo di elettrodomestici.
  • Maniglia: optate sempre per modelli dotati di maniglie larghe, ergonomiche e isolate. Ricordate che avete a che fare con acqua bollente e la maniglia dovrà essere in grado di garantirvi una presa solida e soprattutto senza scottarvi.
  • Potenza: la potenza è un parametro importante che determina la velocità con cui il bollitore porta l’acqua ad ebollizione. Maggiore è la potenza e minore sarà il tempo impiegato.
  • Capacità: a seconda del numero di persone in famiglia, se dovete usarlo per l’ufficio o solo per voi, dovrete scegliere bollitori con capacità differenti. I più grandi scaldano fino a 1,7 litri, mentre i più piccoli per porzioni inferiori arrivano al mezzo litro.

Alcune caratteristiche da considerare

Tra le principali funzioni di un bollitore elettrico che vale la pena considerare, segnaliamo il sistema di pre-impostazione della temperatura dell’acqua, che permette di scegliere in modo più veloce l’opzione che risponde alla vostra esigenza in quel momento.

Un’altra funzione particolarmente utile e ormai presenti sulla stragrande maggioranza dei modelli è l’autospegnimento, ovvero una volta portata l’acqua ad ebollizione si spegne automaticamente risparmiando energia e riducendo i consumi.

I 5 migliori bollitori elettrici qualità prezzo per scaldare l’acqua

Tra le migliori marche di bollitori troviamo Bosch, Russell Hobbs, Reer, Moulinex e Philips, produttori leader nel settore degli elettrodomestici e con ottimi proposte in fatto di bollitori.

Il prezzo medio di un bollitore di fascia alta è di circa 50/60 euro, mentre quelli più economici si trovano anche sui 25 euro. Grazie alle numerose offerte soprattutto online, è spesso possibile trovarli a prezzi scontati o in offerta.

Per rendervi la scelta più facile e mirata, vi elenchiamo di seguito una selezione dei 5 migliori modelli scelti per marche e rapporto qualità prezzo, per aiutarvi con più semplicità a scegliere il miglior bollitore elettrico per le vostre esigenze.

Ora scegliete la vostra bevanda calda preferita e preparatevi a gustarla.

Recensione di altri prodotti interessanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *