Migliori-prodotti.it
Guida all'acquisto dei migliori prodotti per la casa e l'ufficio
IN COLLABORAZIONE con Amazon

By Eva

Eva

Migliore macchina per il pane

Ultimo aggiornamento: Marzo 2016

Se si mangia pane abitualmente ma non si ha il tempo, o la voglia, di prepararlo in modo tradizionale, può essere davvero un’ottima idea quella di acquistare una macchina per il pane, un dispositivo che può realmente garantire un ottimo risparmio economico nel lungo periodo.

Utilizzando una macchia per il pane, inoltre, è possibile avere un controllo totale degli ingredienti del pane che si consuma in casa.

L’utilizzo di macchine per il pane è vivamente consigliato anche ai celiaci: è assolutamente possibile infatti, tramite questi articoli, preparare dell’ottimo pane senza glutine.

I modelli analizzati

Una macchina del pane può realmente offrire quel delizioso profumo tipico dei panifici, di pane appena sfornato, comodamente in casa?

Il nostro lavoro di analisi ha considerato oltre 20 diversi modelli, i quali si sono rivelati molto diversi dal punto di vista dei risultati ottenibili: alcune macchine consentono realmente di preparare dell’ottimo pane altre invece vi costringeranno a correre dal panificio sotto casa!

Migliore macchina per il pane

Moulinex OW6101

macchina per pane Moulinex OW6101Sulla base delle nostre analisi, Moulinex OW6101 è risultata la miglior macchina per il pane in commercio.

È molto versatile, consente di cuocere tutti i tipi di pane e permette 3 diverse capacità,  da 0,75 kg a 1,5 kg e 3 kg, oltre che diversi livelli di intensità di cottura.

È sufficientemente grande da permettere di preparare anche la pasta della pizza.

Ci piace perché:

  • Buon rapporto qualità / prezzo
  • Cuoce in modo eccellente
  • Capacità abbondante: 1,5Kg di pane
  • Timer fino a 15 ore
  • Molti programmi di cottura, ben 16

Non ci entusiasma perché:

  • Non saprete più farne a meno!
AmazonGuarda il prezzo

Seconda miglior macchina per il pane

Moulinex OW3101

macchina per pane Moulinex OW3101Moulinex Home Bread Uno è un prodotto Amazon assai interessante, il quale vanta tantissime recensioni positive da parte dei consumatori che hanno avuto modo di provarla.

L’operazione di preparare il pane in casa è resa semplicissima da Moulinex OW3101, e questo modello racchiude tutta la proverbiale qualità di questo noto brand produttore.

Ci piace perché:

  • facile da usare
  • Cottura uniforme
  • il pane si stacca facilmente dalla padella
  • ricettario con 30 ricette
  • Buona capacità, fino a 1 kg di pane, che dovrebbe soddisfare la maggior parte delle famiglie

Non ci entusiasma perché:

  • Non sempre le ricette del manuale sono chiare
AmazonGuarda il prezzo

Miglior macchina del pane più economica

Ariete 125

macchina per pane Ariete 125L’Ariete 125 è ideale per sfornare pane fino a 500 gr circa. E’ decisamente piccola e compatta, per essere utilizzata anche nelle cucine più piccole.  È dotata di 5 programmi di cottura e di una opzione per mantenere il pane caldo fino a 60 minuti.

Ci piace perché:

  • Dimensioni ridotte
  • Semplice nell’utilizzo
  • Prezzo vantaggioso

Non ci entusiasma perché:

  • Per ottenere del pane croccante bisogna optare per la misura da 350gr
  • Non adatta per ricette complesse
  • Programmi essenziali
  • Non è dotata del display
  • Non adatta a famiglie con più di 2 componenti
AmazonGuarda il prezzo

Cosa considerare nel valutare una macchina per il pane

Prezzo

Il prezzo delle machine per il pane è molto variabile, e spazia da un minimo di 35 € ad un massimo di circa 300 €.

Se non si hanno esigenze particolari, se non quella di preparare del semplice e saporito pane bianco, una macchina economica va più che bene, a condizione che sia di qualità. Se invece si hanno obiettivi più ambizioni è necessario prevedere un budget più alto.

Le migliori macchine per il pane sono dotate di timer, ed offrono la possibilità di svegliarsi, la mattina, con il piacevole profumo del pane caldo appena preparato.

Al momento dell’acquisto di una macchina per il pane, ovviamente, è necessario considerare con la dovuta accortezza anche la quantità di spazio disponibile in cucina.

Forma del pane

Nella grande maggioranza dei casi, le macchine per il pane consentono di realizzare le classiche forme di pane dalle dimensioni compatte, alcuni modelli tuttavia consentono anche di preparare delle forme diverse, ad esempio le forme allungate che è possibile trovare piuttosto frequentemente al supermercato.

Se si desidera risparmiare, i modelli dall’assetto verticale sono in genere disponibili ad un prezzo inferiore.

Dimensioni

Le macchine per il pane possono presentare le dimensioni più disparate, da scegliere in base alla quantità di spazio che si ha a disposizione.

Ovviamente, nella scelta del modello bisogna considerare che quantità di pane si desidera preparare, dunque bisogna considerare in quante persone si è in famiglia.

Il pane preparato in casa, è utile ricordarlo, è totalmente privo di conservanti, e questo è un bene dal punto di vista nutrizionale, per contro però il pane deve necessariamente essere consumato in un giorno, o al massimo in due, non essendo in grado di conservarsi a lungo.

Comandi intuitivi

I comandi dovrebbero rivelarsi semplici ed intuitivi, semplici da leggere, e per individuare l’opzione desiderata non bisognerebbe compiere alcuno sforzo.

Impostazioni

Quasi tutti i produttori contengono un buon numero di impostazioni tramite cui scegliere che tipo di pane preparare; le opzioni di base includono il colore della crosta, che può essere chiaro o scuro, e le modalità di impasto.

Le macchine per il pane di livello più avanzato sono quelle più intelligenti e sono dotate di impostazioni specifiche per preparare, ad esempio, il pane senza glutine, il pane dolce o altre saporite varianti.

Una caratteristica che sa rivelarsi sempre molto interessante è rappresentata dal timer: grazie a questa peculiarità, infatti, è possibile impostare la macchina affinché operi durante la notte, in modo che al mattino ci si possa svegliare con del caldo pane già pronto, e con il delizioso profumo del pane appena sfornato.

Alcuni modelli offrono la possibilità di preparare il pane in un modo particolarmente rapido, tuttavia tramite questa modalità di preparazione il gusto del pane può risentirne.

Conclusioni

Insomma, le possibilità sono tantissime, e considerando che il consumo di pane è estremamente diffuso, anzi assai difficilmente si riesce a fare a meno di questa pietanza durante i pasti principali, assicurarsi un prodotto di questo tipo può essere davvero molto utile anche dal punto di vista economico.

Avendo a disposizione una macchina per il pane, infatti, è possibile evitare di acquistare il pane al supermercato.

Il pane non ha un costo elevato, certo, ma se si considera che questo alimento viene comprato praticamente ogni giorno il risparmio che una macchina per il pane può garantire non deve assolutamente essere sottovalutato in un ottica di lungo periodo.

Comprare una macchina per il pane, insomma, è un vero e proprio investimento, il quale consente di rientrare del costo iniziale nell’arco di breve tempo.

Recensione di altri prodotti interessanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *